Utente 207XXX
buongiorno,sono affetta da morbo di crohn con artropatia associata e osteoporosi.
ho 32 anni,mi e' stat riconosciuto invalidita pari al 50%(con riduzione capacita lavorativa superiore ad 1/3 e inferiore al 74%),hanticap 104 art 3 comma 1,valutazione medio grave
legge 68/99 ovvero collocamento mirato,con tutte le mansioni che non potrei svolgere.
vorrei poter capir quale agevolazioni mi aspettano.dato che io ho gia un lavoro part time,quali diritti potrei chiedere sul lavoro attuale?ho diritto a dei permessi?

posso richiedere secondo voi il comma 3 con questi requisiti?
e potreste spiegarmi eventuale benefici? grazie confido in una vostra risposta,dato che al caf della mia zona sono stati molto vaghi.
buona giornata e ringrazio in anticipo a chi mi rispondera'.mi scuso ,ma ho letto vari post nel forum ma non ho trovato nulla nello specifico.
[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti
40% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

da quanto Lei riferisce, a mio parere non sussistono nel Suo caso i presupposti per il beneficio di cui alla Legge 104, art.3, comma 3 ( tre giorni mensili di congedo).

Sempre in materia di congedi, trova esaurienti indicazioni al seguente link:
http://www.handylex.org/gun/schema_decreto_permessi_congedi_104.shtml

Le segnalo infine, ove non ne fosse a conoscenza, il "Crohn Club Forum", nel quale potrà trovare ulteriori informazioni relativamente all'infermità da cui è affetta:
http://www.crohnclub.it/forum/forumdisplay.php?f=27

Distinti Saluti.
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
buona sera.la ringrazio per avermi risposto.cordiali saluti.