Utente 759XXX
Salve Dott,
Ho 38anni ,da circa 2 anni mi sono avvicinato alla medicina non convezionale cioè all'omeopatia in particolare.
Lavoro nel sociale perciò sono sempre a contatto con diverse persone e varie problematiche. Sono un tipo ansioso e dormo male.
Da 2 anni ho probblemi di acidità di stomaco con varie conseguenze...e a volte probblemi al coolon.. Tipo dopo i pasti pesantezza allo stomaco..( tensione all'addome) e meteorismo. Come medicianale 'tradizionale' sto utilizzando al mattino lansoprazolo 15 mg e Riopan dopo i pasti( Riopan da 8 mesi l'ho sospeso su consiglio del mio Medico ). Per questo problema mi è stato suggerito da un'amico Farmacista nux vomica homaccord( 15gocce prima o dopo i pasti pranzo cena).
Mi trovo abbastanza bene ma gonfiore allo stomaco dopo i pasti mi è rimasto.. e aria..Lei mi consiglia altro??
In questo periodo sto utilizzando 30 gocce di gallium in una bottiglia d'acqua da 1,5 che consumo durante il giorno.
Grazie Mille per l'Attenzione , confido in una risposta , porgo Saluti
[#1] dopo  
Dr. Rocco Berloco
32% attività
0% attualità
8% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2002
Gentile Amico,
credo che sia arrivato il momento di fermarsi... Sì,proprio così....il suo corpo glielo sta suggerendo da un po' di tempo: ansia, insonnia, cattiva digestione, colon irritabile...non le basta? Questi messaggi sono chiari ed inequivocabili: deve mettersi in pausa! E a quel punto cercare anche cosa non va nella sua vita, nel suo lavoro, nelle sue scelte, nel suo "essere"... ma anche capire cosa è "ecologioco" a sè stesso e da lì ripartire... Credo che un test delle intolleranze alimentari la posso aiutare, mentre dal punto di vista farmacologico io penserei a qualcosa di molto più di "terreno" rispetto a quello che sta assumendo, che sono rimedi omotossicologici e che un certo risultato comunque gliel'hanno regalato. In terapia aggiungerei anche dei fiori di Bach. Penso che più che il consiglio estemporaneo dell'amico farmacista Le possa giovare il consulto di uno specialista della materia che Le possa prescrivere una stategia terapeutica personalizzata. Mi faccia sapere.
Un caro saluto
[#2] dopo  
Utente 759XXX

Iscritto dal 2005
Egr, Dott Berloco La ringrazio di cuore. In effetti ha ragione sono un pò troppo sotto stress avrei bisogno di una pausa...difficile però trovarla. Però, come dice Lei me lo chiede il mio fisico e soprattutto il mio corpo. Devo in effetti pensarci!!
Seguirò il suo consiglio e magari anche un Medico Omeopata che studi il mio caso personale.
I fiori Bach vorrei provarli.. Grazie Buon Lavoro