Utente 207XXX
Salve, io volevo dirle che 5 mesi fa ho avuto un rapporto a rischio ma con l'uso del profilattico.
Non mi sono accorto se il profilattico alla fine del rapporto si fosse rotto ma credo di no.
Il giorno seguente mi sono accorto di avere dei filetti di carta(sembra) con il sangue sul pene.
Volevo sapere se è possibile di aver contratto l'Hiv.E se si sia rotto il profilattico
Sintomi dopo 6 giorni dal rapporto a rischio mi sono ammalato ma dv dire che ho preso un bel po di freddo quindi penso sia dovuto a quello..L'unica cosa è che da un bel po di tempo faccio la cacca molle (non diarrea) ma con regolarita non piu di 3 volte al giorno.
Altri sintomi particolari non ne ho avuti tipo linfonodi ecc diciamo quelli tipici dell'hiv.
Oggi ho fatto le analisi del sangue e volevo sapere se è possibile rilevare la malattia con le analisi normali?
Molti dicono di no. ma in caso io avessi l'hiv non dovrebbero risultarmi dalle analisi un basso numero di linfociti?
Devo dire che tutti i giorni da 5 mesi non riesco a pensare ad altro e il test ho paura di farlo per la risposta.

Grazie in anticipo per la vostra risposta,
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
ciò che ci dice non credo c'entri con una eventuale sieroconversione.
Faccia comunque: test HIV e markers HCV e HBV

saluti
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta. dalle analisi del sangue quelle di routin sono apposto tranne per un valore MCHC che è 32,8 invece che 33 mentre i linfociti sono a 30,5(e quindi apposto dovrebbe essere tra il 19 e il 45) quindi posso scongiurare l'hiv? e l MCHC a cosa sta ad indicare devo preocuparmi?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Spero sia chiaro che, se non gha avuto comportamenti a rischio, non si sarà contagiato.
SIc et simpliciter. Cerchi di stare sereno

Buona serata