Utente 207XXX
Salve

ho 18 anni sono un maschio caucasico.Ultimamente ho riscontrato adipe nella zona mammaria e senza dubbio è una ginecomastia, non sò però se si tratti di ginecomastia vera o falsa però. Nel caso fosse vera le cause scatenanti potrebbero essere legate al fatto che ho troncato con qualsiasi pratica autoerotica (e da qualsiasi tipo di rapporto sessuale) da quasi 2 anni? e al fatto che faccio un attività fisica con i pesi ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non alleni la fantasia e si rivolga al Suo medico di famiglia per farsi visitare da uno specialista reale e no virtuale.Astenersi dalla masturbazione non puo' dar luogo ad alcun problema fisico.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
no pensavo che non liberando il testosterone ed accrescendolo contemporaneamente con l attivività il corpo si fosse difeso trasformandolo in estrogeno però mi accorgo che è una conclusione davvero troppo fantasiosa GRAZIE MILLE
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,
il suo problema potrebbe essere facilmente risolvibile con una visita specialistica ed una ecografia.
Tutti i maschi hanno ghiandole mammarie ipotrofiche non percepibili o visualizzabili. Se le ghiandole hanno uno sviluppo tale da renderle evidenti si tratta di valutare se il fenomeno crea disagio o no
Cari saluti