Utente 496XXX
Gentili dottori
mia figlia che ha circa 13 anni è affetta da anemia mediterranea intermedia.
Valori emoglobina di 8,50. Presenta inoltre "Gilbert" e calcoli alla colicisti. Il volto della bambina presenta spesso un colorito giallastro. Negli ultimi due anni ha avuto tre attacchi di pancreatite. Per l'ultimo attacco, avuto un mese fa, ho dovuto ricoverarla. Adesso sembra aver recuperato. La bilirubina è 850 totale. La diretta è 0,60 quella indiretta 7,90. Sta facendo da qualche anno una cura saltuaria con Ursacol (300 mg).
E' cosigliabile operarla per i calcoli alla colicisti? Se la risposta è affermativa, occorrerebbe farlo subito o è necessario aspettare che diventi più grande...? Sono molto in ansia....Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
vedo che è ancora in attesa di una risposta forse perchè la Sua
"bambina" non viene più considerata, non so se a ragione, di pertinenza di chirurgia pediatrica.

In attesa di qualche replica provi ad ogni buon conto a ripostare la richiesta nell'area di Chirurgia Generale.

Cordiali saluti
Salvo Catania