Utente 125XXX
Egregio dottore, devo essere sottoposta per la seconda volta ad un intervento di decompressione midollare cervicale, ho fatto tutti gli esami pre-operatori compreso la visita dall'anestesista un mese fà ed non mi hanno ancora chiamato per l'intervento. la mia domanda è: qual'è la durata di questi esami,io da ignorante in materia penso che la situazione di una persona può cambiare e sono molto preoccupata.
vi ringrazio in anticipo per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Utente buongiorno, non deve preoccuparsi perchè a distanza di 30 giorni non vi sono motivi per considerare "vecchi" i suoi esami preoperatori. Avendo fatto la visita dall'anestesista ha completato il ciclo di consulenze ed esami pre-intervento e quindi non tarderà ad essere chiamata dal reparto.
Se nel frattempo dovessero insorgere problematiche di salute di qualsivoglia natura non deve far altro che comunicarlo al momento del ricovero, meglio contattando l'Anestesista, il quale valuterà se ricontrollare o meno dei dati di laboratorio, rivalutarla clinicamente e comunque sarà informato del nuovo recente evento. Le rinnovo quindi il consiglio a non preoccuparsi assolutamente per questo motivo e le mando il mio "in bocca al lupo!". ^___^
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
grazie dottore e "crepi il lupooooooo"