Utente 162XXX
Gentili dottori,
da ormai diverse settimane ho notato un linfonodo ingrossato in alto,dietro l'orecchio sinistro. Dopo un po' di tempo sono andato dal medico generico che mi ha confermato che si tratta di un linfonodo. Inoltre, la zona appare arrossata e dolente al tatto (sembra una grossa bolla); i capelli nella zona sono caduti. Vorrei chiedervi che tipo di controlli sarebbe opportuno fare e a quale specialista rivolgermi.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si tratta di un linfonodo reattivo che non desta alcuna preoccupazione.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Per saperne di più sulla causa della reazione (cute arrossata+ caduta capelli) farei una visita dermatologica.
[#2] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore,
La ringrazio per la risposta. Posso chiederLe cosa si intende per linfonodo "reattivo". Il fatto che sia associato ad una patina bianca che ricopre le pareti della bocca e la lingua e ad una stanchezza che ormai persiste da diversi mesi cambia qualcosa?
Grazie di nuovo.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Vuol dire che "reagisce ingrossandosi".
La visita serve per capire...A COSA REAGISCE.

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
[#4] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille. Seguirò il suo consiglio e lo farò vedere ad un medico dermatologo.
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni se lo desidera.
[#6] dopo  
Utente 162XXX

Iscritto dal 2010
Egregio dott. Catania, Egregi dottori,

stamattina ho notato una fuoriscita di secrezioni da questa bolla o linfonodo presente sopra l'orecchio. Da questa formazione è fuoriuscito pus e sangue in grande quantità fino a sgonfiarla quasi completamente. Vi chiedo se è possibile si tratti di una bolla o se si tratta più probabilmente proprio di un linfonodo. A tal proposito vi chiederei se ritenete che la visita dermatologica sia la più appropriata o se in alternativa io debba rivolgermi ad altro specialista. Ci sono esami specifici che mi suggerite?
Vi ringrazio in anticipo per le risposte.
[#7] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
A questo punto serve solo la visita perchè non si può tirare ad indovinare a distanza tramite Internet.
Da quello "uscito dalla bolla" è più probabile che si trattasse di una cisti sebacea e non di un linfonodo, ma ripeto senza una visita non si può tirare ad azzardare ipotesi.