Utente 213XXX
Gentili dottori..Prima di intraprendere qualsiasi rapporto sessuale non protetto,questa mattina io e la mia ragazza ci siamo recati a fare le analisi per stare sereni e non mettere a rischio l' altro/a ..Premetto che per entrambi sono trascorsi oltre 6 mesi dagli ultimi episodi che abbiamo avuto a rischio in passato.
Oltre al test hiv,volevamo effettuare anche quello per le varie epatiti.
Al centro analisi mediche(privato) dove ci siamo recati,ci hanno fatto fare il test per l' epatite c ma non quello per l' epatite b,poiche' avendo 25 e 23 anni,ed avendo entrambi fatto il vaccino da piccoli,ci hanno detto che non è possibile che abbiamo contratto questa epatite.
Da cio' che leggo su internet,non riesco a capire se cio' che ci hanno detto è vero e sicuro al 100%..
Mi rivolgo a voi,sperando di tranquillizzarmi,visto che l' ultima cosa che voglio al mondo è mettere a rischio la salute della mia ragazza.
Ultima domanda.Il test elisa per HIV 1 E HIV 2 è un test affidabile al 100% ?

Grazie infinite a tutti
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

se siete stati vaccinati entrambi per l'epatite B, dovreste essere immunizzati; uso il condizionale, perchè per averne la certezza bisognerebbe dosare il dosaggio degli anticorpi HBsAb (prelievo di sangue); se questi anticorpi fossero al disotto del valore minimo, sarebbe indicato il richiamo vaccinale.

I test per l'HIV sono affidabili al 100%.

Cordiali saluti.