Login | Registrati | Recupera password
0/0

Bambina iperattiva?

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Bambina iperattiva?

    buon giorno dott sono la mamma di una bimba di 11 mesi. è sempre cresciuta poco, poco appetito e anche infiammazione all'urina, ad oggi pesa 7 kili x 69 altez. il pediatra ha sempre detto che era una bimba vivace ma che stava bene. la volta passata però la bambina non voleva essere visitata, quando l'ha stesa sul lettino e le teneva le gambe e le braccia, gridava forte e piangeva. poi doveva pesarla ma lei non stava sulla bilancia, si stringeva a me e piangeva. lui me l'ha strappata e lei si appendeva a lui.
    anche la volta scorsa è stata così, quando siamo entrati, infatti, l'ha riconosciuto,ed ha iniziato a stringersi forte a me. dopo tutto ciò, la bambina continuava a piangere, ha iniziato a dirci che è iperattiva, che non può reagire in questo modo!
    secondo me aveva paura e sentiva abbandonata.
    la bambina è vero che non sta ferma un attimo, non vuole stare ne nel box ne nel girello, sempre in braccio e grida quando non le accontento cosa vuole.
    ma è furba ricorda tutto e riconosce tutto, se li nascondo qualcosa vuole cercarla, inizia a dire mamma, papà, nonna. quando vede cani e gatti li chiama e le fà ciao ciao con la mano.è spesso irrequieta e non sta ferma un minuto, ma ad esempio quando usciamo sta nel passeggino a guardare tutto, tranquilla. alcune volte quando è irrequieta non vole cambiato neanche il pannolino. durante il giorno dorme circa 2 ore, e poi la notte dalle 10.30 alle 6.00, con qualche risveglio, le dò il biberon dell'acqua e si riaddormenta. ho visto su internet che molte altri bimbi alla sua età sono come lei, così attivi anzi troppo attivi ma pensare che abbia questo disturbo del comportamento, mi sembra esagerato.
    lei cosa ne pensa, può essere veramente iperattiva? aspetto sua risposta presto sono molto preoccupata.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 740 Psicologo specialista in: Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Sessuologia

    Risponde dal
    2009
    Gentile signora,

    comprendo la Sua apprensione, ma io Le consiglierei di cercare di rimanere calma per prima cosa. Non è da escludere che la bimba possa risentire del clima che respira a contatto con la mamma preoccupata.

    In seconda battuta, a mio avviso dovrebbe lasciare perdere ciò che trova su internet, sia perchè non sempre chi scrive è un professionista competente (chiunque può scrivere su internet), sia perchè ogni bambino ha propri tempi e modi ed è diverso dagli altri bambini. Per Lei fare confronti potrebbe solo aumentare l'ansia.

    E' la Sua prima figlia?

    Da quanto tempo Lei la vede "iperattiva"?

    E' opinione condivisa anche da altri (suo marito, nonni, ecc...)?


    Dott.ssa Angela Pileci
    Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
    Perfezionata in Sessuologia Clinica

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    cara dottoressa, si è la prima figlia. è la prima volta che il dottore ci dice una cosa del genere, in realtà non è proprio il pediatra della bambina xkè quella che c'è stata assegnata non si interessa per niente e non mi aiuta. da quando è piccola la portiamo da questo prof a causa del reflusso e dell'infiammazione all'urina. lui ci ha sempre detto che la bambina è un pò piccolina come me, io sono 1 metro e 50, e alla sua età non mangiavo niente ed ero meno di 7 kili, ma che stava bene era spiritosa e vivace, un peperino.io ero cosi vivace come lei, ad 8 mesi e mezzo camminavo e parlavo, volevo sempre giocare, poco dormire, poco mangiare e smontavo tutto. anche mio marito era molto monello. è da un pò di tempo che è un pò più irrequieta, vuole stare in braccio e grida se non le dò quello che vuole, ma quando usciamo è tranquilla, non si muove proprio. saluta solo le persone o i bimbi. sta anche preparandosi per i denti di sopra. io mi sono allarmata quando il dott ha detto che poteva avere questo disturbo, sò che porta deficit dell'attenzione, dell'apprendimento e io non voglio che la mia bambina sia iperattiva. lui ha usato questo termine ma non si è spiegato bene su cosa intendeva dire, ci dice che è intelligente ma che rispetto agli altri camminerà a 100 invece di 50, non sò cosa vuole dire, se è positivo o negativo. le ho chiesto se la bambina le sembra che ha ritardo mentale e mi ha detto no, che è intelligente. ma dice che camminerà fuori fila degli altri, non sò più cosa pensare, non capisco niente e ho solo paura. con l'altra pediatra piange solo quando la visita nella gola ma dopo la prendo in braccio e si tranquillizza. prima neanche con questo prof piangeva, ma da quando una volta ha iniziato a stringerla con la forza mani e pedi, lo ha riconosciuto e si spaventa. circa da quando aveva 9 mesi. il prof ci ha consigliato per il sonno calmase gocce, 5 mattina e 5 sera ma io glieli dò solo la sera xkè durante il giorno dorme quasi sempre 1/2 ore. secondo lei può avere questo disturbo come faccio a capirlo, cosa posso fare??



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 740 Psicologo specialista in: Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Sessuologia

    Risponde dal
    2009
    Gentile signora,

    per ovvie ragioni non è possibile fare diagnosi on line. Le suggerisco di rivolgersi ad un altro pediatra (magari le Sue amiche se hanno figli piccolini gliene sapranno indicare uno di fiducia, o anche il Suo medico di base).

    Tutti questi dubbi avrebbe dovuto chiarirli col medico che Le ha detto queste cose.

    Non ho capito una cosa: la Sua preoccupazione è legata a quello che Le ha detto il medico oppure nota nella bambina un comportamento realmente iperattivo?


    Dott.ssa Angela Pileci
    Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
    Perfezionata in Sessuologia Clinica

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    io noto che la bimba è vivace e che è un pò irrequieta ma non ho mai pensato all'iperattività perchè anch'io ero mlto vivace. lui prima di questa volta non ci ha mai detto cose del genere, che andava bene ma cresceva un pò poco come me. è vero che spesso è irrequieta ma non capisco la distinzione tra iperattiva e vivace. se fosse iperattiva e avrebbe qualche deficit secondo me non riuscirebbe a fare tutto quello che fa, è furba e non si fa prendere in giro. quando usciamo sta nel suo passeggino tranquilla tranquilla ad osservare il mondo che la circonda. e quando siamo in un luogo estraneo non vuole prendere niente e non vuole andare con persone che non conosce. come posso capire se è iperattiva o meno



  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 740 Psicologo specialista in: Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Sessuologia

    Risponde dal
    2009
    Io direi di sentire un altro pediatra, solo per scrupolo.

    In generale però starei serena.

    Saluti,


    Dott.ssa Angela Pileci
    Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
    Perfezionata in Sessuologia Clinica

  7. #7
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    potrei parlarne con la pediatra che mi è stata assegnata, ma sicuramente mi prenderà per pazza, ora ad esempio dorme da più di due ore consecutive. bella spaparanzata nella culla, senza ciuccio e non si è mossa un minuto, se la tocco si disturba perché vuole dormire. cmq grazie per l'attenzione e mi scusi il disturbo.




  8. #8
    Indice di partecipazione al sito: 740 Psicologo specialista in: Psicoterapia

    Perfezionato in:
    Sessuologia

    Risponde dal
    2009
    Gentile signora, nessuno la prenderà per pazza.
    Esprima serenamente le Sue perplessità e non stressi la bimba! :)

    Se lo desidera ci faccia sapere.

    Un cordiale saluto,


    Dott.ssa Angela Pileci
    Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
    Perfezionata in Sessuologia Clinica

Discussioni Simili

  1. Infiammazione del pene
    in Pediatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/08/2011, 15:46
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14/10/2011, 16:10
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15/12/2011, 11:30
  4. Urinocoltura positiva
    in Pediatria
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09/01/2012, 10:20
  5. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12/01/2011, 14:32
ultima modifica:  28/10/2014 - 0,11        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896