Utente 188XXX
Buongiorno, sono la mamma di una bambina di 2 anni e mezzo.
da quando è nata ci siamo accorti dell'esistenza di un linfonodo sulla sua nuca, nella parte destra.
Il problema è che questo non è mai sparito, ma si è ingrossato proporzionalmente alla crescita della bambina (ora è grosso come un' oliva).
Cambia di dimensioni in concomitanza di un'infiammazione.
La mia preoccupazione, per tanto, è capire se devo farle fare delle analisi e quali, visto e considerato che il linfonodo è sempre costantemente li, come un nocciolino anche quando la bambina è in perfetta forma.
Vi ringrazio, saluti.


[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non c'è ragione di preoccuparsi soprattutto nei bambini trattandosi di linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi)

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm

Però una visita dal suo pediatra, che potrebbe decidere se completare l'iter diagnostico con una ecografia, può essere senz'altro utile.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 188XXX

grazie, mi sento piu sicura nel poter esporre il problema alla mia pediatra!!