Utente 369XXX
Buongiorno Dottore,
ho una bimba di 4 anni e mezzo che fino al mese scorso faceva poca pipì (3-4 volte nell'arco della giornata). Dal mese scorso il numero delle volte in cui si reca a fare pipì è salito notevolmente arrivando in alcuni giorni ad essere anche una volta ogni ora.
Capita a volte che vada in bagno a distanza di 10 minuti perchè sente di nuovo lo stimolo (non ha mai bruciore o dolore, solo lo stimolo frequente).
Abbiamo preso antibiotici
Abbiamo fatto due volte gli esami delle urine e urucultura sospettando un'infiammazione alle vie urinarie o cistite. L'urucultura entrambe le volte è stata negativa e nell'esame delle urine erano presenti dei sedimenti : 1- 5 eritrociti e 6-10 leucociti , alcuni batteri e ossalato di calcio ma entrambe le volte il peso specifico nell'esame delle urine è sopra il limite massimo 1.032 (limite massimo 1.030)
QUesto valore fuori range può voler indicare un problema ai reni? Sono molto preoccupata Dovrei fare ulteriori esami? Quali?
Grazie Sara

[#1] dopo  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2011
Gentile signora
la piccola ha presentato una sintomatologia da pollachiuria cioè frequente stimolo ad urinare.Questa sintomatologia può essere collegata anche ad altre patologie e non solo ad interessamento delle vie urinarie.Le consiglio ripetere un esame delle urine con sedimento ,una urinocoltura al mitto intermedio,controllare quanta acqua assume e quanta urina emette.A questo deve aggiungere una ecografia delle vie urinarie ed esami del sangue tra cui funzionalità epato renale ,glicemia,elettroliti,osmolarità plasmatica ed urinaria.E' fondamentale poi nelle femminucce insegnarle ad urinare bene con le gambe aperte per evitare ristagni di piccole quantità di urina
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto