Utente 800XXX
Buon giorno,ho 35 anni e 4 anni fa ho avuto un infarto del miocardio con arresto cardiaco (inserimento stent convenzionale). Da allora prendo le suddette medicine: Cardioaspirin 1 al dì, eskim 1 al dì, Sotalolo 80 2 al dì, Lansoprazolo 30 1 al dì e Crestor 5 1 al dì. Ho sempre avuto un ciclo regolare ma questo mese ho un ritardo di 4 giorni ho fatto un test di gravidanza a casa ed è risultato negativo. Possono le medicine interferire con il risultato? E nel caso di un'eventuale gravidanza come devo comportarmi? Quali sarebbero i rischi? Vi ringrazio anticipatamente per l' attenzione e porgo Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
i farmaci poco o per nulla possono influire sull'esito di un test di gravidanza, che richiederà, ovviamente, una maggiore attenzione da parte del ginecologo con un eventuale indicazione ad un parto chirurgico che non spontaneo. A ciò si renderanno necessarie modifiche terapeutiche onde non alterare la crescita embrionaria del feto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 800XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per la sua risposta, proverò a rifare il test fra qualche giorno e nel caso prenderò contatti con un ginecologo. Buona giornata.