Utente 461XXX
Salve,

6gg fa mentre mangiava un pasto leggermente picante ho avvertito un bruciore sotto la lingua. Cosi ho potuto notare sulla superficie inferiore della lingua una superficie ovale completamente bianca. Come se si fosse formata una piccola ulcera connessa alla superficia della lingua solo da un lato. Il lato congiungente risultava piu rosso come se infiammato. Mi sono recata dal farmicista ed ho comprato un colluttorio adatto per le ulcere e anche una specie di pomata che dovrebbe proteggere e curare l'ulcera al tempo stesso. Dopo 2 gg il bruciore e' quasi del tutto passato ma il suo aspetto nn cambia. Oltretutto sulla parete interna della bocca, vicino al fondo ed in corrispondenza dei canini ho notato una piccola pallina bianca indolore.
Non sapendo bene cosa fare, e al quanto spaventata da tutto cio' che si legge sul web sui tumori del cavo orale, oggi mi sono recata dal mio medico curante. Il medico sostiene che si tratti di ulcera e che la pallina nella parete della bocca sia un granuloma.

Potete trovare due foto ai link sottostanti...sono il meglio che ho potuto fare.

Come trattamento mi ha dato l'applicazione di pastiglie di hydrocortisone 4 volte al gg per 5 gg. Come consigliate di comportarmi? Cercare un consulto anche da un dentista?

Aspetto vostre risposte con ansia.
Cordiali Saluti.

https://docs.google.com/leaf?id=0B-o6jNd5zzzKMjc2ZDE1NTktNTIyNS00ZWE5LThhZDgtZjY5ZGQzMmFlM2Nk&hl=en_US

https://docs.google.com/leaf?id=0B-o6jNd5zzzKMTVjZGJmNjMtYTdkMC00YWY3LWE0YjItYTFjMTRmY2QxNGFi&hl=en_US
[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Il regolamento del portale vieta di esprimere giudizi su materiale fotografico inviato dagli utenti, peraltro la qualità delle foto inviate non consente davvero di farsi un'idea della situazione.
Tenga presente che qualsiasi lesione non regredisca spontaneamente o con terapia in un periodo di un paio di settimane merita un approfondimento diagnostico.
Un granuloma peraltro si diagnostica facilmente con una radiografia e con dei test termici sul dente ritenuto responsabile della lesione. Probabilmente non si tratta di nulla di preoccupante ma io sentirei il parere di un altro specialista.
Cordiali saluti