Utente 143XXX
Buongiorno Dottore,da un pò di tempo durante i rapporti con mia moglie, non riesco a mantenere l'erezione, inizialmente è eretto, poi diventa quasi molle anche se mi sento eccitato cmq riesco a raggiungere l'orgasmo. Il tutto mi sta diventato un problema in quanto parte dentro di me un meccanismo che mi fa pensare a questa situazione. Ieri infatti è successo che non appena iniziato i preliminari ero eccitatissimo, dopo poco completamente molle. Ho notato tutto questo da quando lo scorso anno ho subito un intervento di varicocele e tra l'altro ogni tanto dopo il rapporto sento qualche fitta di dolore sul lato sinistro. Può essere la causa di tutto questo? mi consiglia qualche visita specifica? Grazie
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non esiste un rapporto di causa/effetto tra la correzione del varicocele (a 42 anni...!) e deficit erettile.Approfitterò della sole zia i. De i guino scrotale sx. Per incontrare un andrologo e porreuna diagnosi andrologica che tenga presente lo stile di vita,gli aspetti vascolari,ormonali e prostatici.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dottore, grazie x la risposta, i dati k ha (42 anni) sono di mia moglie, io ne ho 35, non ho capito cosa intendeva con "Approfitterò della sole zia i. De i guino scrotale sx.", cmq conduco una vita normale, in realtà stiamo cercando di avere un bambino da 3 anni x qst ho subito l'intevento di varicocele, xò questo pensiero dell'erezione mi compare non appena iniziamo gli approcci.... x questo chiedevo se devo rivolgermi ad uno specialista oppure si tratta di stress?
Grazie mille e buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...maledetta scrittura...volevo dirLe di approfittare Della dolenzia in sede inguino scrotale x incontrare un andrologo...lo stress e' fatale che si presenti.Cordialita'