Utente 217XXX
Salve a tutti, sono un adolescente di 15 anni ( il 25 dicembre 16 ). Sfortunatamente per me ho tantissimi dubbi sul mio pene che addirittura non mi fanno dormire la notte. Per la vergogna magari non mi sono nemmeno confidato con i miei quindi per un parere dei medici ho scritto qui. In pratica i miei problemi sono due : Sono fidanzato da parecchi mesi con una ragazza,con cui faccio anche sesso. Ho paura che il mio pene non sia abbastanza grande ( misura max 14 cm di lunghezza e circa 13 cm di circonferenza ) anche se magari forse la riesco a soddisfare, poi è molto curvo sulla parte sinistra..Volevo domandare se per me lo sviluppo è finito oppure è ancora all'inizio e quindi magari ci sarà ancora un incremento sulla crescita del mio pene? Magari in futuro si potrebbe fare qualcosa ? Da premettere che ora non mi porta alcun problema,ne ad urinare ne nelle eiaculazioni,ho parecchi peli sul pene però non ho barba,ma solo un po' di baffi.Ora non so nemmeno come ho fatto a scrivere qui e a confidarmi,da come potete leggere me ne sono fatto proprio un complesso e ribadisco che la sera non riesco a dormire. Spero che mi rispondiate presto. Un saluto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

premesso che le dimensioni da lei riferite sono nella norma, a 15 anni tutto è ancora possibile.

Poi, come spesso ripeto da questo sito e vista la sua giovane età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" e non sicurezze , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente ,alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta. Di sicuro troverò il coraggio di parlarne ai miei e magari farmi mandare da un andrologo. Ancora grazie e tanti saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Nel frattempo, se desidera avere altre notizie più dettagliate, le consiglio di consultare anche gli articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agli indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/202-misure-pene.html .

Un cordiale saluto.