Utente 101XXX
Salve, la mia ragazza ha un problema di peso.
E' alta 1.69 m e pesa circa novanta chili e questo dopo aver perso tra i quindici e i venti chili prima che ci conoscessimo.
Ha ventidue anni ed è dimagrita un paio di anni fa circa.
Non ha problemi di salute seri a quanto so.
So che ha fatto l'agoaspirato alla tiroide e che si deve tenere sotto controllo in quel senso.
Ciclicamente, diciamo ogni 6 mesi, ha infiammazione quando ad un ginocchio quando ad un altro.
Casomai posso aggiungere, se volete, altre informazioni sul suo stato di salute.
La domanda comunque riguarda la possibilità di fare un'operazione per ridurre il peso, in quanto spesso ultimamente dice di voler avere un consulto al riguardo, in un caso come il suo.
Conosco un amico a cui è stato impiantato un anello gastrico, se il termine è giusto, tre anni fa, quando aveva proprio ventidue anni.
Quali sono le condizioni affinché siano richieste operazioni del genere?
Chiedo in quanto la mia ragazza non è correttamente informata visto che più che altro le informazioni che ha le sono giunte per sentito dire.
Grazie in anticipo per la risposta.
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gli interventi chirurgici per l'obesità ci sono sicuramente. Il discorso non è facile farlo in poche righe e credo sia necessario consultare uno dei tanti Centri dell'Obesità nei vari ospadali italiani.


Per informazione le allego la brochure sull'argomento del nostro Ospedale:


http://www.multimedica.it/documenti/materiale/bro_obesita_web.pdf


Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 101XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la brochure.
La farò presente alla mia ragazza.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

i trattamenti per l'obesità svengono coordinati da un pool di medici in centri dedicati come aveva accennato il collega.

le specialità coinvolte in queste equipe sono la chirurgia, la dietologia, la medicina generale, la psicologia, la psichiatria, la diabetologia ed altri specialisti.

l'approccio multidisciplinare ha lo scopo di dare una risposta personalizzata in base ai vari problemi che possono essere identificati nel corso del percorso diagnostico.

ci tenga informati

cordiali saluti