Utente 223XXX
Buongiorno,
ho effettuato un eco completo all'addome per il controllo del fegato, ma dal controllo effettuato ai reni e' uscita fuori la seguente diagnosi:
- Reni in sede esplorati con scansioni coronali, per interposito colica. In sede mesorenale sn, a sede cortico sottocorticale, e' evidente area pseudonulare ipoecogena disomogenea con areole iperecogene nel contesto, di 36 mm, il reperto non e' di univoca interpretazione ed in assenza di precedenti segnalazioni necessita di completamento con esame RM .

La radiologa a voce mi ha detto di non preoccuparmi perche' e' di sicuro un agiomiolipoma, ma nel referto non lo ha evidenziato.

Il mio medico di base dalla lettura del referto, mi ha prescritto un RM ai reni e surreni ed addome superiore con urgenza, allarmandomi perche' lui non crede possa essere un angioma, ma piuttosto potrebbe essere una cisti o un carcinoma.
Preciso che 2 anni fa ho effettuato un altra eco all'addome completo e ai reni non c'era nulla.

Cortesemente vorrei sapere a chi credere di piu' e se potreste deluciodarmi sull'iter corretto da seguire.
Anche perche' ho la RM il 18 ottobre , ma sto vivendo malissimo l'attesa.

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Filippo Morbiato
20% attività
0% attualità
0% socialità
RUBANO (PD)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2007
E' probabile che si tratti di patologia non neoplastica, ma e' corretto ed indispensabile
eseguire la RM per appurare la natura del reperto ecografico .
Capisco che l'attesa sia snervante ; la condivida con qualche amico o persona di sua fiducia o che lei stima od a cui vuole bene ; cio' alleviera' la sua sofferenza .
Mi faccia sapere ed auguri .
F. Morbiato .