Utente 214XXX
Salve, non so come distinguere il mio dolore al petto da un attacco di panico o altro... descrizione: mattina ore 9,00 mi sono sentito strano e debole tutto ad un tratto poi avevo palpitazioni e sudorazione duratami tutto il giorno con sensazione di svenimento, di sera ho iniziato ad avvertire un dolore come un fastidio o un peso al centro del petto che pian piano si è spostato verso la parte dx del torace, oltre tutto c'è da aggiungere la paura e il panico del momento che mi faceva mancare il respiro, ho pensato subito ad un attacco di panico però mi è sembrato strano perchè il tutto è iniziato con perdita delle forze e non con paura e senso di agitazione, che ovviamente sono subentrate in seguito per via della paura che potesse essere qualcosa di grave.
Dopo 8 ore l'ansia non c'è più ne mancanza di respiro però rimane un dolore alla parte dx e anche qualche dolore alla schiena, ne vertigini o battito cardiaco irregolare, nemmeno mancanza delle forze.
Non so che pensare se andare di corsa dal medico o aspettare qualche gg.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Si rechi pure dal medico ma tutto sembra francamente un attacco di panico.
Saluti