Utente 181XXX
salve, sono un ragazzo di 23 anni e circa un anno fa ho avuto una prostatite che, nonostante le cure mediche dallo specialista, non va ancora via.. sono preoccupato per questa situazione. come devo affrontare la cosa? che tipo di problemi avrò in futuro? ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la prima cosa da fare è classificare correttamente il suo problema. I metodi sono: visita, palpazione prostatica, test di stamey. Accessori sono ecografia transrettale, spermiogramma, spermiocoltura, esame urine. In caso di recidiva è utile coltrollare anche la qualità del flusso urinario (urofòlussometria) ed il sistema urinario in toto ()ecografia).
Detto questo le classi di prostaite sono 5:
acuta
cronica baterrica,
cronica batterica
cronica abatterica infiammatoria
cronica abattterica non infiammatoria.
asintomatica
Ogni classe ha sua terapia precisa.La IV classe è la più rognosa, in quanto a volte sintomo di disordini extraprostaici: posturali, mniscolo-tenndinei, ansiosi, neurologici.

Poi eviti thè, caffè. aloccolici, piccanti, insaccati e fumo.
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio dottore