Utente 224XXX
Buona sera avrei bisogno un consulto riguardo a certi dolori non persistenti ma fastidiosi e al quanto dolorosi...premetto che non capita spesso,episodi saltuari,ma a volte dopo il rapporto sessuale con la mia partner dopo l orgasmo,non tanto il primo ma il successivo avverto dolore ai testicoli nella parte inferiore(sotto).
Il dolore specifico,e per entrambi i testicoli con precisione lo scroto,il dolore non è al tatto ma è alla sollecitazione e movimento.
Il tutto svanisce nel giro di un giorno non di più.
Attendo un consulto in merito al mio problema.
Ringrazio anticipatamente distintisaluti.
[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività +36
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
per risponderLe in maniera adeguata occorre una visita che escluda cause infiammatorie prostatiche.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Dottore in cosa consiste questa visita?Io ho 38 anni
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività +60
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

è una visita medica che prevede l'esame dei suoi genitali, in funzione dei disturbi da lei lamentati, e in alcuni casi anche un controllo ecografico delle vie seminali e a volte anche un'esplorazione rettale.

Su questi temi, dolori testicolari compresi, se desidera avere più informazioni dettagliate, le consiglio di consultare anche i seguenti articoli sempre pubblicati sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/212-cos-andrologia-andrologo.html,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/Andrologia/229/La-menopausa-dell-uomo-esiste-l-andropausa.

Un cordiale saluto.