Utente 225XXX
Buongiorno,
sono affetta da alcuni sintomi ed ho alcuni dubbi.

Proprio quest'anno ho sviluppato una forte allergia alla parietaria (prick test). Qualche anno fa sono risultata lievemente allergica al nichel (patch test) e avevo avuto una dermatite allergica ma non era stata identificata l'origine .

Da circa un anno (non so se c'e' correlazione, ma in Dicembre avevo avuto una forte influenza con temperatura alta e molta tosse che pareva un po' bronchite, e che non avevo curato perche' non ero potuta recarmi dal dottore) presento alcuni sintomi:
- gola arrossata (inizialmente piu' dal lato destro ed ora anche dall'altro)
- tonsille infiammate, con placche, piu' o meno, a seconda dei periodi
- a volte, una leggera disfonia quando c'e' un abbassamento di temperatura (esempio: la sera se sono all'esterno.. ma non sempre) e che scompare quando passa la sensazione di freddo
- ipersensibilita' all'abbassamento, anche lieve, di temperatura: ogni mattina al risveglio, starnutisco ed a volte durante la giornata.
- episodi di tosse (che pare asmatica) che durano circa mezz'ora e poi svaniscono, correlati probabilmente sempre a temperatura e/o all'allergia e che da un paio di settimane non si verificano.
- nei primi mesi, spesso avevo anche un leggero fastidio a meta' schiena.
- al risveglio, a volte, ho la bocca un po' impastata di una sostanza giallina.

Generalmente tutta la sintomatologia della gola non e' accompagnata da dolore, anche se in questi ultimi 2 giorni ho in effetti un po' di fastidio alla gola e alle orecchie con una sensazione di infiammazione e un po' di dolori articolari, senza febbre..anzi la mia temperatura e' abbastanza bassa.

Il dottore di base, dopo avermi diagnosticato un reflusso gastrico e dopo una terapia con pantoprazolo senza successo, mi ha prescritto degli esami del sangue, riporto sotto alcuni valori:

P-colesterolo totale : 121 mg/dL [rif. 130-200] lievemente piu' basso
P-colesterolo hdl : 44 mg/dL [rif. 130-200]
*Ormoni
P-TSH : 1,720 mlU/L [rif. 0,270-4,200]
P-FT4 : 13,00 ng/L [rif. 9,30-17,00]
* Ena
S-Ab Anti tireoglobulina TGA : 276 U/mL [rif. 0-200] piu' alto
S-Ab Anti Tireoperossidasi TPO : 25 U/mL [rif. 0-40]
*Diagnostica allergologica in vitro
S-IgE TOTALI : 73kU/L [rif. 0-25]
*Sierologia
S-TITOLO ANTISTREPTOLISINICO 105 IU/mL [rif. 0-200]

Il medico di base ha supposto una tiroidite pregressa e un'ecografia tiroidea ha confermato l'ipotesi di tiroidite (autoimmune) che portero' presto ad un endocrinologo.
Nel frattempo ho fatto una visita da un otorino che mi ha spiegato che tutti i sintomi (esclusa la tiroidite) sembrano collegati all'allergia.

Il mio dubbio e': tutti i sintomi possono essere spiegati dalla reazione allergica alla parietaria? Potrebbe esserci un'allergia alimentare? O e' possibile un'infezione?

Grazie mille per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
i disturbi che riferisce sono in parte riconducibili ad un fatto infiammatorio delle vie respiratorie e in parte ad una particolare sensibilità a stimoli fisici che è tipica delle forme vasomotorie (che spesso si associano alla patologia infiammatoria). In linea generale appare possibile attribuire almeno parzialmente la responsabilità all'allergia alla Parietaria; i sintomi più recenti (e le placche) fanno pensare invece a un'infezione. L'allergia alimentare ha manifestazioni acute e prevalentemente a carico di altri apparati, per cui direi proprio di no. Con i mezzi a disposizione è difficile dire di più.
Il consiglio è quello di trattare al meglio l'allergia alla Parietaria e verificare se la tosse possa avere effettivamente un'origine bronchiale.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta.
Effettivamente da alcuni esami del sangue e' risultata la presenza di un'infezione (P-Fibrinogeno e P-D Dimero alti), ho fatto anche un tampone faringeo alla ricerca di qualche batterio, ma niente..
Sono risultati anche valori bassi di Magnesio e Potassio, quindi ora sto cercando di integrare quelli ed il mio medico mi ha prescritto sciacqui con bicarbonato per la gola..
La ringrazio
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego. Saluti,