Utente 191XXX
Buonasera. ho un problema che mi affligge gia' da qualke anno e ke ancora dopo tanti consulti non ho potuto risolvere.

- da circa 2-3 anni ho un fastidio alle gambe tremendo che non so nemmeno descrivere; si tratta di a volte formicolio , ma spesso pesantezza bilaterale e a volte piu' accentuato sul lato destro. Cioe' appena inizio la giornata e faccio le prime normali camminate , nel momento in cui sto seduto o in riposo mi sorge un "dolore " , una pesantezza che mi dura per tutto il giorno. la cosa strana e' pero' che quando cammino o corro sto benissimo,mentre quando mi fermo e sono a riposo non posso stare.

Ho effettuato alcuni esami clinici e non so piu' cosa fare o a ki rivolgermi.

1 - Rm alla colonna ed encefalo (negativa)

2 - Elettromiografia (negativa)

3 - ho eseguito gia' 2 doppler arterioso e venoso agli arti inferiori; situazione normale , nessun problema.

da qualche giorno sto provando le calze a compressione graduale , ma posso dire senza alcun beneficio; prima avevo un fastidio o formicolio nella parte bassa della gamba destra (polpaccio), con le calze mi e' passato ma ho un dolore pesante in tutte e due le gambe ,soprattutto nelle cosce.

Cosa devo fare di piu'?

a chi mi devo/posso rivolgere?

ho sentito parlare anche di sindrome "da gambe senza riposo".

Grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,
comprendera' la difficolta' di poterLe offrire valutazioni che risultino piu' attendibili di chi ha gia' avuto modo di osservarLa dal vivo. Cio' premesso, Le consiglierei di approfondire gli accertamenti ulteriormente in ambito neurologico.
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Quindi mi consiglia un consulto neurologico? devo andare a visita con un neurologo? e con quale diagnosi? "problemi alle gambe"? "gambe stanche"?

grazie
[#3] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Vorrei sottolineare un aspetto.

questo mio fastidio/problema di smania,dolore soprattutto nella parte posteriore delle gambe si manifesta solo quando sto seduto.

cioe' camminando non o problemi, nemmeno correndo, rimanendo in piedi , sdraiato e durante il sonno(di notte). dormo tranquillo.

quindi il mio problema si manifesta solo quando sto seduto.

qualcuno mi puo' aiutare? non ce la faccio piu'.


grazie