Utente 161XXX
Buongiorno. A seguito di una micosi, l'unghia del pollice è diventata bianca e si è parzialmente staccata. Il mio medico di base mi ha prescritto un farmaco, terbinafina teva 250mg, in compresse da assumere una al giorno. Ora, dopo circa un mese dall'inizio dell'assunzione, mi è sparito completamente il gusto, non sento nè i sapori, nè se il cibo è dolce o salato.
Sarà, secondo voi medici, un effetto collaterale del farmaco?
Da due giorni ho smesso di assumerlo per vedere se questo fastidio diminuisce ma per ora è sempre uguale. Ci sarebbero degli altri farmaci che potrebbero non dare questo fastidioso inconveniente?
Grazie cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
deve chiarire tutto con il suo medico, non è assolutamente un sintomo per forza correlabile a questo tipo di assunzioni sistemiche.

saluti
[#2] dopo  
Utente 161XXX

Iscritto dal 2010
Gentile Dr Laino, innanzitutto grazie per la sua risposta. Nell'elenco degli effetti collaterali di questo farmaco, risulta che ci può essere una alterazione del gusto, anche se dice che è molto raro.
Ora, se così fosse, quanto tempo dovrebbe passare, dopo l'interruzione del farmaco, perchè questa fastidiosissima sensazione passasse?
E' il terzo giorno che ho smesso di prendere il farmaco ma ancora non passa.
Ho intenzone di recarmi dal medico quanto prima ma il medico è assente qualche giorno e il giovane medico che lo sostituisce non mi ha saputo dare una spiegazione.

Grazie ancora e cordiali saluti