Utente 148XXX
Buongiorno,
a fine settembre sono stato sottoposto a biopsia escissionale di un neo al braccio sinistro risultato poi essere un melanoma spitzoide (esito esame istologico: 0.9mm Breslow, III Clark, assenza di mitosi ed ulcerazione pT1a). Sono quindi stato sottoposto a radicalizzazione ed asportazione dei due linfonodi sentinella (esito esame istologico: linfonodo regione ascellare sinistra sede di linfadenite aspecifica, mart1 e hmb45 negativo; linfonodo limitrofo sede di linfadenite aspecifica, mart1 e hmb45 negativo). Mi è stata prescritta, alla dimissione dall'ospedale, una tac totalbody che farò a metà gennaio (prima non c'era disponibilità) e una visita dermatologica per controllo nei per il 19 dicembre (anche in questo caso, prima non c'era disponibilità).
Guardandomi allo specchio ho notato tre macchie marroni chiaro, poco più scure della pelle circostante, non rilevate ne palpabili, collocate sulla natica sinistra, due di piccole dimensioni (circa mezzo centimetro) e una più grande (circa 2 centimetri), di cui non avevo notato prima l'esistenza (ma è anche vero che non avevo mai prima d'ora osservato le mie natiche con tanta attenzione).
Possono avere qualcosa a che fare con il melanoma? Posso aspettare la visita dermatologica tra un mese o devo affrettare i tempi della visita? Ho anche scattato alcune foto delle macchie posso inviare se ritenuto utile.
Mille grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non credo proprio ma ritengo più che opportuno che lei si faccia visitare in epiluminescenza dal dermatologo di sua fiducia!

Le immegini amatoriali non servono a nulla: proceda piuttosto con la visita.

saluti a lei