Utente 203XXX
Sono con la presente a richiedere un Vs. consiglio, in quanto sono un pò preoccupato.
Questa notte durante il sonno mi sono grattato inavvertitamente un Neo sull'addome.
Purtroppo nel sonno grattando questo neo me lo sono "scorticato in parte" e chiaramente avendo asportato al centro del neo una parte il neo ha cominciato a sanguinare.
Ho disinfettato la parte e messo un cerotto...devo preoccuparmi??...ora il neo mi brucia essendoci un ferita..come mi devo comportare?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
CASTELVETRANO (TP)
ROMA (RM)
MARSALA (TP)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, prima di tutto è necessario stabilire se lei ha traumatizzato un neo o altre lesioni (fibroma pendulo, cheratosi seborroica); poi il traumatismo di tale lesione non è detto che possa comportare gravi conseguenze sulla neoformazione stessa. Per sua tranquillità le consiglio comunque un consulto dermatologico diretto.
Saluti
Dr. Carlo Mattozzi

[#2] dopo  
Utente 203XXX

La ringrazio per la risposta, ad ora la lacerazione è ancora viva, cioè a distanza di 9h da quando è successo il trauma la ferita è ancora aperta e presenta un pò di sanguinamento, io ho disinfettato nuovamente e richiusto con un cerotto, posso stare tranquillo?...in quale caso dovrei preoccuparmi?
Grazie!