Utente 232XXX
Gentili Dottori,

ho notato in una mia amica coetanea un ingrossamento e annerimento a livello della caruncola lacrimale, che mi ha fatto un po' preoccupare.

L'ultima sua visita dall'oculista risale ad una decina di anni fa, questo problema ce l'ha da almeno 2 ma è il più delle volte poco visibile a causa del trucco.

Guardando da vicino, la caruncola è abbastanza ingrossata anche se non eccessivamente rispetto all’altra. In gran parte presenta una pigmentazione non omogenea, più scura al centro che sfuma leggermente verso i bordi, che sono irregolari. Il tutto è comunque limitato alla sola zona della caruncola.
Non ha notato differenza di lacrimazione etc. da quando ha questo problema se non appunto il colore.
Non so se può servire, ma non porta lenti a contatto e ha una leggera miopia -0,5.

Cosa può essere?

Ringrazio per la cortese attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Cara Ragazza,
potrebbe essere una iperpigmentazione, ma anche una neoformazione.
Consigli alla sua amica di effettuare una visita medico oculistica ed una eventuale biopsia.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Mi tenga informato
[#4] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
andrà a farsi visitare i primi di gennaio, le farò sapere!
[#5] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
Salve,

mi scuso per il ritardo. Comunque le è stato detto che è un neo e di tenerlo sotto controllo tramite fotografie specifiche, di cui non ricordo il nome, per vedere se ci sono cambiamenti nel tempo.

La ringrazio ancora