Utente 107XXX
Gentili Medici, dopo aver ritirato le analisi del sangue, il mio medico mi ha avvertito che sto per avviarmi verso il diabete..
Ecco i miei dati, donna, 54 anni, "sana"
nelle mie analisi peró oltre allo zucchero alto (120 mg/dl) ho notato che ci sono altri valori che non vanno..
globuli rossi: 4.08 milioni
emoglobina 12,7 g/dl
Ferro: normale
Urea 63 mg/dl
Creatinina 1,13 mg/dl
e-GFR : 50 ml/min/1,73m
Il mio medico peró non mi ha detto niente sugli altri valori. Devo preoccuparmi? Ho letto che questi valori possono avere a che fare con i reni.
Grazie per la risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
dai suoi esami si evidenzia chiaramente solo un significativo rialzo della glicemia, niente di eccessivo, ma senz'altro prima avvisaglia di una forma di lieve diabete. Gli altri esami che ci fornisce non evidenziano elementi di particolare preoccupazione. I valori di funzione renale possono considerarsi ancora entro i limii per la sua età. In effetti la malattia diabetica, specie se non ben curata, è in grado di causare un danno renale, ma non mi pare proprio che sia il questo il caso. Ovviamente il suo Medico Curante deciderà se e come iniziare a trattare questa forma di diabete iniziale. Può darsi che in un primo tempo anche una semplici dieta possa essere sufficiente.

Saluti