Utente 191XXX
salve dottore ho 23 anni e in normopeso. faccio 3 volte a settimana aerobica e nel cibo mi limito a mangiare le cose molto grasse e molto salate, ma il mio vero problema è che penso perennemente ai cibi dolci di qualsiasi tipo e gusto. sono capace anche di uscire e andare a comprare quello di cui ho estremamente voglia. mangio dolci dopo pranzo e dopo cena, se mi trovo in un luogo dove non posso mangiarli mi sento svenire, sto male. sono dipendente al 100%. però ho paura perchè mia madre è diabetica e non vorrei che venisse pure a me solo x un mio capriccio. fortunatamente io la controllo spesso ed è sempre dentro i limiti, però mi sto seriamente preoccupando per questa voglia matta che non è normale...mi aiuti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
a volte la ricerca affannosa di alimenti contenenti zuccheri, se non conseguente ad un notevole dispendio energetico (stress, attività sportive, forte impegno mentale, ...), può presentarsi in momenti particolari della nostra vita per problematiche anche di natura psicologica. Magari ne parli pure col Suo Curante.
Cordialmente.