Utente 232XXX
Gentile Dottore/Gentile Dottoressa
Spero di poter avere, a seguito della mia presente, un input su come affrontare un problema di caduta "libera dei capelli": da circa due mesi sono notevolmente aumentati i capelli che ogni giorno mi salutano, credo siano ben oltre un centinaio, mi basta toccarli e peggio ancor pettinarli e via: quando son caduti mi danno la sensazione di un filo di paglia, non presentano tracce bianche del bulbo pilifero, non so spiegar bene. Ho sempre avuto una chioma folta, riccia crespa ( tenuta a freno con la piastra) e in passato c'è stato solo un episodio ma rientrato dopo un paio di settimane: a seguito della sospensione della pillola, come da trattamento di ovaia micropolicistiche. In più lotto contro i capelli bianchi, ho 31 anni e credo di aver ereditato ciò da mia madre, ovviamente con tinte etc. A causa di alcuni problemi di salute, ho dovuto iniziare una dieta con eliminazione sostenuta di carboidrati e proteine da carne rossa e in passato ho sofferto di gravi carenze di ferro. Ho un cuoio capelluto credo grasso, ho anche una cisti sebacea o lipoma (anch' essa ereditata da mamma), che tende a ridursi notevolmente di volume quando assumo il cortisone a causa dell' angioedema. Cosa posso fare?
In attesa di un riscontro porgo distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
seguire una dieta priva di carboidrati e proteine...è quasi un massacro per l'organismo!!!
Reintegri nella Sua alimentazione, al più presto, questi 2 macronutrienti importantissimi per la Sua salute e col Suo Curante concordi un controllo ematochimicio, includendo emocromo completo + sideremia e ferritina + assetto ormonale tiroideo. Dopodichè potrà sottoporsi ad una terapia che mell'arco di alcuni mesi Le permetteranno di riavere la Sua folta chioma.
Se vuole, ci aggiorni pure.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio Dottore per il suo consulto esaustivo e celere!
In settimana devo fare analisi del sangue e affini.
Buon Lavoro.
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2009
Di nulla!
Se vuole, potrà aggionarci dei Suoi esami.
Buona serata.