Utente 205XXX
Salve,ho un quesito da porvi.Ho 34 anni e (con la mia prima grvidanza)sn aumentata di 37kg,poi ho avuto il secondo figlio,ma i kg non sn mai scesi.Ho scoperto di avere iperinsulinemia+ipotiroidismo+ovaio policistico!Vorrei capire come perdere peso per poi poter sperare in un'altra gravidanza...c'è una dieta particolare che potrebbe aiutarmi per questi tre problemi?Premetto che ho fatto il bendaggio gastrico e che gia assumo METFORMINA500 due volte al di accompagnata da alimenti integrali,latte di soia e pochi grassi(compreso tisana e the verde per aiutare il metabolismo)...unica pecca è la poca attivita fisica!! Vi sarei grata se poteste aiutarmi...grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
la prescrizione di una dieta è un atto medico
che prevede un'accurata valutazione del paziente
da parte del medico prescrivente.

Posso però fornirle dieci semplici consigli che tutti possono seguire:

1.Bevi ogni giorno acqua in abbondanza
2. A tavola varia le tue scelte
3. Fai sempre una sana prima colazione ed evita di saltare i pasti
4. Consuma almeno 2 porzioni di frutta e 2 porzioni di verdura ogni giorno
5. In una dieta equilibrata i cereali (pane, pasta, riso etc.) devono essere consumati quotidianamente
6. Mangia pesce almeno 2 volte alla settimana (fresco o surgelato)
7. Ricordati che i legumi forniscono proteine di buona qualità e fibre
8. Limita il consumo di grassi, soprattutto quelli di origine animale, privilegiando l’olio extravergine di oliva
9. Non eccedere nel consumo di sale
10. Limita il consumo di dolci e di bevande caloriche nel corso della giornata.

Per quanto di specifica competenza legata alle sue comorbilità deve afferire al suo curante e/od agli specialisti che la seguono.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Grazie dottore,queste sono regole che seguo abitualmente,ma purtroppo sn servite a poco...lei mi consiglia di rivolgermi ad un diabetologo? a Bari ne conosce uno bravo?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Può rivolgersi al centro Universitario del Policlinico di Bari,
ma di diabetologi bravi ce ne sono anche sul territorio,

si faccia consigliare anche dal suo curante.

Auguroni.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it