Utente 548XXX
sono un giovane di 30 anni, da circa 10 anni, mi trovo a combattere con la dermatite atopica, che forse è dovuta a igE altissimi, (15.700) ho eseguito molte cure, tra cui come ultima spiaggia, stò prendendo il SANDIMUN, da circa 3 anni, ma senza grandi risultati, infatti fra poco dovrò smettere pure questo, perchè come è noto essendo un farmaco molto potente, si può prendere per max.5 anni. Faccio ogni mese gli esami del sangue fino ad ora non si è riscontrato nessun problema, riguardo il SANDIMUN, ma per quanto... Da circa 3 anni anche mio fratello (di 32 anni)ha iniziato ad avere gli stessi problemi ma in forma più lieve(igE alti).
Sò di essere allergico alla: POLVERE-PELI DI GATTO-ERBA-E POLLINI. Ho tutto il corpo pieno di dermatite, che mi produce un fortissimo prurito. Sò che è una malattia difficile da debellare, ma non sò più a che "santo votarmi" se qualcuno può darmi un aiuto o un consiglio, gliene sarei eternamente grato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
20% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, utile rideterminarsi con il o i dermatologi che la seguivano lungo tale irto percorso, per prendere in considerazione terapie alternative alla ciclosporina,del tipo metotrexate,fototerapia UVA1,TIM (IMMUNOMODULATORI TOPICI - vedi tacrolimus,pimecrolimus), per farle solo alcuni esempi.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 548XXX

Iscritto dal 2008
Egregio Dott. Benini
innanzitutto la ringrazio per la sua risposta, ma volevo farLe presente che ho già fatto la fototerapia UVA1 senza risultati. Piuttosto vorrei avere altre informazioni riguardo le terapie alternative da Lei indicate visto che non ne avevo mai sentito parlare - TIM (IMMUNOMODULATORI TOPICI), etc.
Oltre alla dermatite cronica, ho problemi di rinite allergica con forte prurito agli occhi e continue congiuntiviti.
Con il SANDIMMUN ho benefici importanti in quello che riguarda la dermatite, ma non nascondo una certa preoccupazione per il futuro. Vorrei anche sapere se il SANDIMMUN può influenzare in qualche modo la mia fertilità o può dare dei problemi futuri al bimbo.
Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
32% attività
20% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Per quanto riguarda gli immunomodulatori topici sono pomate, usate pertanto sulle lesioni cutanee.Mentre per la ciclosporina non mi risultano problemi riguardanti oligo o azospermia,ed anche nelle donne in gravidanza, a dosaggi più bassi rispetto a quelli che si usano per evitare il rigetto di trapianti, non causa malformazioni fetali.Altra soluzione è il Metotrexate che è sempre un immunomodulatore.
Tutto ciò naturalmente per renderla edotto su altre possibilità, che però vanno prese in considerazione dai colleghi che l'hanno in cura,
tenendo conto come da lei ben detto anche quale dei distretti colpiti risenta di più del suo status di atopico.
Saluti