Utente 236XXX
Gent. Dottore,sono un giovane di 33 anni, nell'ottobre 2010 mi fu diagnosticato un carcinoma alla lingua e a dicembre dello stesso anno fui operato. L'intervento andò bene, mi fecero la resezione della parte malata a destra della lingua con svuotamento laterocervicale a dx. L'esame istologico post operatorio riportava che i linfonodi tolti erano negativi alla malattia mentre la zona della lingua tolta venne definita dall'stologico:Carcnioma epidermoide poco differenziato(G2G3) specificava che i margini erano liberi dalla neoplasia. Sulla base dell'istologico mi indicarono di non fare alcuna chemioterapia o radioterapia in quanto non era necessario. Dopo 6 mesi dall'intervento, una parte dei quali trascorsi a casa con forti dolori,a giugno 2011 feci una Tac e la risposta mostrava una ripresa neoformativa della malattia alla base della lingua a destra (terzo posteriore).E così mi sottoposero a 3 cicli di chemio TCF e la Radioterapia con il Cisplatino. A Gennaio 2012 ho rifatto la RMN, dopo aver aspettato 45 giorni dalla conclusione della Radioterapia,ed ecco la risposta: "Si apprezza un netto ridimensionamento della lesione neoformativa e si mostrano fenomeni necrotici involutivi contestuali" . Il radioterapista e l'oncologo consigliano di ripetere l'esame tra 2 mesi, nel frattempo non devo fare nessuna terapia. Ci tenevo a sapere un suo parere sulla mia situazione, e se il protocollo terapeutico prevede altre soluzioni in questa fase. Puo' comprendere il mio stato d'animo, so che bisogna attivarsi ma mi dicono di aspettare,sono disposto anche a spostarmi dalla mia citta' purchè possa trovare un centro specializzato in questo settore. Attendo una Sua risposta. La ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

innanzitutto occorre verificare se possibile una ulteriore pulizia chirurgica. Se la rivalutazione chirurgica propendesse per non reintervenire suggerirei un controllo ad un mese e mezzo.

Cari saluti