Utente 238XXX
Un saluto a tutti.
Mio figlio nato ad agosto 2006 ha dovuto mettere gli occhiali e in breve questa è la cronologia delle sue visite:

febbraio 2010 (4 anni) :

VN OD = 8/10
VN OS = 7/10

AR CICLOPLEGIA : +1 +1,25 @90 / +1 +1,5 @90

Gennaio 2011:

Visus naturale OD = 8/10
Visus naturale OS = 7/10
EOO: nella norma
Ref: in cicloplegia (punto neutro) OD +3sf+1cyl@90 / OS +3,50sf+1,50cyl@90
Motilità OO : nella norma
FOO: nella norma

Diagnosi : Astigmatismo ipermetropico composto
Piano di cura: si prescrive correzione ottica:

OD: +1SF+1CYL@90
OS: +1,50SF+1,25CYL@90

Controllo fra 6 mesi.

Non contenti e tristi xchè il piccolino doveva mettersi gli occhiali siamo andati dall’oculista di famiglia (le due visite di sopra sono state fatte in strutture pubbliche) che dopo accurata visita ha riscontrato la seguente misurazione OD : SF +0.25 CIL +1.00 ASSE 90 / OS: SF +0.25 CIL 1.25 ASSE 85 e ha detto che deve mettere gli occhiali :

A questo punto mi sembra che la misurazione dell’oculista privato (chiamiamolo così) essendo + bassa per quanto riguarda l’ipermetropia è un tentativo per sforzare l’occhio a recuperare qualcosa.
Prossimo controllo fra 3 mesi con gocce ciclolux (6 goccie x occhio ogni 30’ prima della visita).
Comunque abbiamo deciso di fare l’occhiale consigliato dal medico privato .
Cosa mi dite? Abbiamo fatto bene a prendere questa decisione? Il bambino deve portare gli occhiali sempre anche adesso che va all’asilo? Il problema potrebbe migliorare al punto da non usare gli occhiali o usarli solo x tv, leggere, video ?
Come vedete sono un papà forse troppo preoccupato o comunque dispiaciuto , scusate ……. GRAZIE

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gli occhiali vanno portati sempre x sviluppare al meglio la funzione visiva
Crescendo potrebbe migliorare
Cordiali saluti