Utente 238XXX
Salve, ho 28 anni e il mio problema è l'obesità. Ho seguito diverse diete negli utlimi 10 anni, prescritte sempre da dietologi e nutrizionisti. Da giugno 2011 seguo una dieta metabolica a rotazione con pochi carboidrati e formaggi, molta verdura, frutta, pesce e carne bianca, faccio una moderata attività fisica, quando posso, tempo e salute permettendo, almeno 30 minuti al giorno o anche di più. Da giugno a novembre ho perso 10 Kg poi mi sono bloccata nonostante io seguissi la dieta. La seguo ancora ma nn riesco a dimagrire, come se ci fosse un blocco. Ho fatto le analisi del sangue per tutti i tipi di ormoni e mi hanno detto tutto ok, poi ho fatto la curva glicemica con glusometro e mi hanno detto tutto ok, e anche il test dell'insulino-resistenza ( GLICEMIA A DIGIUNO: 85mg, INSULINA A DIGIUNO: 19.30 mU, C-PEPTIDE 2.09ng su valori da 0.8 a 4.0, EMOGLOBINA GLICOSILATA HBA1C: 5.5%, CORTISOLO:14.00ug, TESTOSTERONE: 34.7 ng, PROTEINA C REATTIVA: 0.33 mg.) Mi hanno detto il medico generico che i valori sono nella norma ma volevo un vostro parere e sapere se l'indice HOMA è attendibile e se potete fare voi il calcolo. Qui vi riporto delle curve glicemiche fatte con il glucosometro:
DIGIUNO 71, 2 h DOPO COLAZIONE 66, PRIMA PRANZO 62, 2 h DOPO PRANZO 72, ORE 18 DOPO 35 MIN DI CYCLETTE 87, PRIMA CENA 75, 2 h DOPO CENA 66.
DIGIUNO 75, 2h DOPO COLAZIONE 74, PRIMA PRANZO 68, 2h DOPO PRANZO 53, TRENTA(30) MINUTI DOPO CENA 97, 2 h ORE DOPO CENA 97.
Se avete bisogno di ulteriori dati ve li invierò.
Vi ringrazio in anticipo e confido in una vostra risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Emanuele Meli
24% attività
8% attualità
8% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Non si avvilisca fino ad ora è andato tutto bene; insista con l'attività motoria,non demorda; faccia un esame attento della dieta giornaliera, veda se trascura qualche alimento a cui ha dato scarso peso : ( merendine,salatini, bevande ,alcoolici etc..) riduca un pò la quantità di carboidrati(pane.pasta) ed incrementi verdura,ortaggi scarsamente conditi( 1 cucchiaino da caffè di olio) e vedrà che pian pianino raggiungerà un peso accettabile;questo le consentirà di prevenire il diabete mellito.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno Dott. Meli,
grazie per il consulto, sto già attenta a quello che mi ha consigliato e cercherò di non demordere! Grazie mille ancora.