Utente 238XXX
Gentili dottori,
a seguito di una visita oculistica mi è stato detto che ho un lieve strabismo. Non mi è stato mai diagnosticato nonostante non sia la prima volta che faccia una visita oculistica. Comunque poi mi sono interrogato sullo stato della mia visione oculare e confrontando le foto di 3 anni fa con le odierne, trovo che i miei occhi siano entrambi più infossati di una volta. Leggendo su internet ho trovato che si potrebbe parlare di enoftalmo anche se questo potrebbe confondersi con la ptosi, ma ho davvero una visibile situazione oculare che non ritengo sia normale. L'unico trauma che ho subito è stato circa 4 anni fa, ho preso una botta ad un occhio durante una partita, ma ho avuto solo per qualche giorno un livido. Sicuramente mi recherò da uno specialista e in tal senso volevo chiedervi se mi devo rivolgere ad un semplice oculista od a qualcuno con esperienza maggiore in questo campo.
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se avesse un enoftalmo non se ne sarebbe accorto solo dalle foto.. avrebbe avuto altri sintomi... un leggero strabismo è dicitura molto vaga, non è una diagnosi, faccia una semplice visita oculistica, non ha bisogno di un superoftalmologo.. :-)

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Grazie della gentile risposta. Andrò a fare la visita oculistica e magari vediamo se ho altri sintomi che possano non essere stati presi in considerazione.
L'oculista da cui sono andato mi ha fatto un test dove c'era una griglia e dovevo dirgli se il pallino si era spostato o meno, mi ha detto che questo test ha rilevato un lieve strabismo. Comunque provvederò ad una visita dove farò delle domande più mirate per avere consapevolezza dell'esistenza o meno del problema da me percepito.
La ringrazio di nuovo

Saluti