Utente 220XXX
Ringrazio già da ora per le attenzione che riceverò.
Spiego in breve il mio problema:
A Febbraio 2011 mi hanno operato d'urgenza di appendicite acuta, il decorso non è stato problematico. L'unico problema è che i miei muscoli addominali (soprattutto nella parte destra, vicino alla ferita, ma anche a sinistra mi capita) da allora mi portano continuamente strappi, contratture ecc anche per azioni giornaliere quali starnutire, tossire, alzarsi dal letto, girare il tronco sulla sedia, per non parlare quando provo a fare qualche esercizio per gli addominali. Quindi devo star sempre attento a non sollecitare l'addome altrimenti resta dolorante per 15 gg. anche. Un chirurgo mi ha visitato ed ha detto che la ferita si è chiusa bene per cui secondo lui non ci sono problemi e onestamente non so cosa fare, tenermi i dolori?
[#1] dopo  
Dr. Alberto Emiliano Baccarini
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Salve gentile utente, premesso che il problema riguarda la parete addominale e che quindi la chirugia toracica c'entra poco, se il Suo chirurgo le ha detto che la ferita è a posto e che non sente sotto problematiche, le posso consigliare ciò che noi chirurghi toracici consigliamo ai nostri pazienti che lamentano toracoalgie: affidarsi a un bravo fisioterapista per fare terapia, anche blanda per rinforzare la parete muscolare, senza forzare. Non faccia da solo esercizi fisici che potrebbero anche peggiorare le cose. Se vuole potrebbe anche sottoporsi ad un aecografia di cute e tessuto sottocutaneo per valutare se ci sono problemi sotto la ferita. Saluti e ci faccia sapere.
[#2] dopo  
Utente 220XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore, chiedo scusa se non le ho risposto subito ma mi sono fratturato il naso e mi hanno dovuto operare al setto. Comunque penso che mi sottoporrò al piu presto aduna ecografia.