Utente 241XXX
Buongiorno, chiedo consigli in merito ad un problema di cute che mi ritrovo da circa una 40ina di giorni e che sta peggiorando.
Ho molto prurito in corrispondenza di diversi nevi piani, non scuri, regolari sia su braccia che su gambe.
La cute intorno ai nevi è irritata, arrossita e secca e tende ad espandersi nonostante io cerco di non grattarmi.
Il dermatologo che mi ha visitato ha diagnosticato una semplice irritazione dovuta a qualche detergente troppo aggressivo(ad esempio napisan per il lavaggio dei vestiti)e mi ha prescritto l'uso di AVEC Emulsione fluida lenitiva.
Dopo 4gg di utilizzo costante non ho notato alcun miglioramento e le zone di prurito stanno aumentando e anche sul viso noto degli arrossamenti anche se non sono presenti nevi.
Potrebbe essere qualche forma di fungo?
In ogni caso andrò a fare una seconda visita da altro dermatologo.
Grazie in anticipo della disponibilità.
Saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che i funghi potrebbero non entrarci assolutamente, nel suo problema. L'irritazione è il fenomeno che con maggiore probabilità, potrebbe essere chiamato in causa. Ma per l'andamento della terapia è necessaria la consulenza di un dermatologo, ovviamente.

saluti
[#2] dopo  
241767

dal 2013
La ringrazio della celere risposta
Saluti