Utente 243XXX
salve,
sono un ragazzo di 26 anni. frequento da qualche mese un mio coetaneo. prima di avere rapporti sessuali gli ho chiesto di fare delle analisi. lui ha acconsentito a farle, ed è risultato negativo a tutte le principali malattie sessualmente trasmissibili. vorrei sapere se posso avare tranquillamente rapporti con lui, dando per scontato il fatto che siamo entrambi sani e monogami e quali siano le eventuali accortezze del caso.

saluti
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

Il test per l'HIV dovrebbe essere stato fatto almeno 90 giorni dopo l'ultimo rapporto con altro partner, mentre quello delle epatiti B e C dopo almeno 6 mesi.
Bene se anche test per sifilide e gonorrea sono risultati negativi.

Se entrambi, quindi, non siete portatori di alcuna malattia sessualmente trasmissibile, potete tranquillamente avere dei rapporti sessuali non protetti.

Tale sicurezza verrebbe a cessare se uno dei due dovesse avere un rapporto sessuale non protetto con un altro partner.

AIDS: come misurare il rischio
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=29
AIDS e dintorni: le malattie a trasmissione sessuale
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=38
La vera storia dell'AIDS
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=17

Cordiali saluti.