Utente 212XXX
egregio dottore,
ho bisogno di un consigliosoluzione per strare un pò tranquillo.
io sono un ragazzo di 24 anni e provengo dalla provincia di padova.
da anni o forse da sempre quando sbadiglio a bocca troppo aperta la mandibola mi "schiocca un pò"
premetto che non mi ha mai dato disturbo o dolore assolutamente.
l'altro giorno ho fatto la pulizia dei denti e l'assistente del dentista mi ha fatto riflettere perchè gli faceva "impressione" di questo fatto a cui io mai e poi mai avevo dato peso.
ho parlato col mio dentista il quale mi ha detto che stia tranquillo che non sforzi troppo e mi contenga con lo sbadiglio e che se non mi dà fastidio posso convivere senza avere problemi anche sempre al massimo può con gli anni lussarsi e se invece mi fà male di fare qualche indagine per scrupolo proprio.
inoltre sempre insieme al dentista mi diceva che avendo di mio un problema di prognatismo che ho sistemato per quanto si poteva da piccolo a 8 anni con un apparecchio e una maschera sul viso con gli elastici che mettevo di giorno e di sera (non ricordo il nome).
mi diceva che cmq il prognatismo non può mai scomparire del tutto e quindi la mandibola allungata,il difetto di masticazione che senz'altro ho (mastico più da una parte che dall'altra) sono cose che provocano questi "schiocchi" nella norma di chi ha il mio stesso problema.
alla mia età poi mi diceva puoi se vuoi intervenire solo chirurgicamente sulla mandibola perchè come denti la mia struttura della bocca,dell'osso mandibolare ecc ecc è questa e resta questa. ma mi sconsigliava se non ho problemi particolari.
la mia domanda è siccome ho sentito gente che si è operata di questa mandibola(però aveva dolori, serio prognatismo e difetti grossi di chiusura della bocca per mangiare ecc ecc) e altrettanta che gli schiocca e da una vita convive con questo senza problemi con questa cosa. posso stare tranquillo o devo preoccuparmi? che problemi avrò col futuro?
io desidero dire che quando mangio non mi schiocca sento si come (della sabbietta ma nessun schiocco), apro bene la bocca e anche volevo precisare mi schioccava dei periodi si e altri no ora è un periodo che mi schiocca quando sbadiglio..non soffro di mal di testa,mal di schiena, gambe..solo un pò di cervicali e di ansia anche ...attendo vostra risposta grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Lo schiocco che lei percepisce è dovuto alla incoordinazione tra il condito della mandibola, la cavità glenoide dell'osso temporale e il menisco articolare (disco) tra essi interposto, in pratica il menisco non è stabilmente collocato tra le strutture ossee articolari ma viene ricatturato solo con il movimento di apertura mandibolare, nel momento in cui avverte lo schiocco.
La sola presenza dello schiocco (click articolare) in assenza di dolore o limitazioni funzionali per taluni specialisti non richiede nessun trattamento se non un controllo nel tempo in quanto del resto non può essere garantito al 100% dopo un eventuale trattamento gnatologico la scomparsa del click nè la sua non ricomparsa a distanza di tempo. Per altri invece il trattamento gnatologico va comunque effettuato.
Cosa accadrà nel tempo non ci è dato di saperlo, potrebbe non accadere niente oppure potrebbe aggravarsi il quadro articolare con la comparsa di blocchi (impossibilità del condilo di ricatturare il disco (menisco) articolare con limitazione funzionale, dolore o complicanze artrosiche.
Sicuramente una visita da un bravo gnatologo è indicata.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
dottore la ringrazio vivamente,
mi ha dato una risposta molto attenta e competente senza farmi allarmare.
ma senta una cortesia vorrei RIchiedere.
lo "schiocco" di per se visto che a volte cerco di non farlo quando sbadiglio ma purtroppo mi viene.
può danneggiarmi la mandibola, farmela spostare oppure è normale come diciamo quando "schiocca" le dita della mano,il braccio,la gamba ecc ecc.
non so semi son spiegato bene!
quindi non devo sottopormi al taglio di un pezzo di mandibola,condidectomie o altri grossi interventi che son questi la mia paura dottore!
grazie
[#3] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Lo schiocco non è normale, è espressione di una articolazione che non funziona perfettamente come dovrebbe. E' diverso dallo schiocco delle dita della mano ecc.ecc.
Le ripeto comunque che il solo schiocco per molti specialisti non rappresenta indicazione al trattamento non potendosi garantire con il trattamento gnatologico la scomparsa di questo sintomo. E' una situazione che va monitorata e seguita da uno gnatologo al quale le consiglio di afferire.
In ogni caso seppure si dovesse presentare l'indicazione ad intervenire non dovrà sottoporsi "..al taglio di un pezzo di mandibola,condidectomie o altri grossi interventi ..", il trattamento gnatologico si attua per lo più con l'utilizzo di bite e fisioterapia.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 212XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille dottore è stato gentilissimo...cordialità!!!!!!!!!!!