Utente 244XXX
mi sono sempre ritenuta sfortunata riguardo la mia pelle. da quando ero bambina ho sempre avuto il vizio di togliermi le croste e quindi nel corso degli anni si vedono sempre di più gli effetti di questi gesti. Purtroppo non capita solo sul corpo ma anche sul viso e quindi sono ricoperta di macchie. quest'anno è anche peggiorato perchè avendo anche un problema di peluria sul viso nel tentativo di toglierli mi è venuta un abrasione sul contorno delle labbra. sono riuscita a contenermi e non ho mai tolto le croste, ma nonostante questo le macchie sono venute comunque perchè mentre parlavo si apriva sempre la crosta. ora il mio problema maggiore è che mi vergogno a stare senza trucco e la mia massima preoccupazione è che quando andrò al mare tutti vedranno le mie macchie e non una pelle liscia e naturale ma soprattutto con un colorito uniforme. se qualcuno mi può dire cosa fare ne sarei molto felice.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che il suo problema è composito perchè la compulsività che manifesta nel togliere le crosticine, configuras anche una problematica psicologica. Per cui andrebbe considerato di approfondire anche quel versante. per quanto concerne cute e mucose, invece, un buon dermatologo le darà tutte le dritte per affriontare al meglio il suo problema


saluti