Utente 203XXX
salve , mi e stata prescritta una terapia con pastiglia di naprilene a 2,5mg al giorno a causa di ipertensione di primo grado. l'assumo alle ore 13.00. verso le 15.00 e al mattino accuso i seguenti sintomi: vertigini, capogiri, senso di spossatezza, un senso di oppressione alla gola. inoltrre al pomeriggio i valori pressori sono: 76/110, se e troppo bassa cosa fare per alzarla? tra l'altro sto mangiando in modo ipocalorico per abbassare il colesterolo evitando i farmaci. vorrei sapere se i disturbi sono legati alle pastiglie di naprilene e/o ad una dieta a base di alimenti ipocalorici. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
sebbene il dosaggio di naprilene praticato è davvero basso, la sua sintomatologia è comunque molto aspecifica e difficilmente correlabile alla pressione. Magari il tutto è legato alla dieta che sta praticando. Se i sintomi dovessero persistere, ne inforni il suo medico curante.
Saluti