Utente 247XXX
Sono un ragazzo di vent'anni e sono ancora vergine come la mia ragazza... abbiamo provato un paio di volte ad avere un rapporto completo e ho notato che quando cerco di entrare in vagina il mio pene si piega in prossimità della base con una conseguente perdita di erezione. Ho pensato che potesse dipendere da ansia da prestazione ma mi capita che anche essendo solo ( quindi non in una situazione da stress come quella) durante l'erezione posso piegare il pene come una sorta di cannuccia! Il piegamento peró mi è possibile solo verso l'alto. Mi devo preoccupare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la giovane età e la inesperienza,richiedono il ricorso ad una diagnosi rigorosa che possa evitare condizionamenti dannosi per il futuro.La disfunzione erettile non va sottovalutata,in casi analoghi,facendo riferimento,unicamente,all'aspetto psicologico.Aderisca alla campagna di prevenzione andrologica (www.prevenzioneandrologica.it) che è promossa dalla Società Italiana di Andrologia.Cordialità.