Utente 234XXX
Buongiorno gentili Dottori.

Data la scarsa manutenzione passata di un ingresso posteriore del condominio dove vivo, in tal luogo avevano nidificato per settimane piccioni contaminandone il suolo con i loro escrementi.
Oggi alcune persone hanno tentato di pulire l’ingresso spazzando il pavimento prima di utilizzare la candeggina e, logicamente, innalzando polvere.
La pulizia però è stata svolta senza alcun preavviso; pertanto le persone che dovevano transitare per il passaggio si trovavano loro malgrado costrette a camminare a circa un metro dalle polveri sollevate.

Desidererei pertanto conoscere gli eventuali rischi si sottopongono le persone obbligate nel passaggio, le relative probabilità e le misure di prevenzione adottabili in queste situazioni.

Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non mi farei molti problemi, perché la probabilità di una infezione è assai remota, in quanto gli escrementi di piccioni spazzati con la scopa difficilmente si polverizzano andando a finire nella polvere sollevata.
La pulizia e disinfezione con candeggina va bene.

Buona giornata