Utente 246XXX
Buonasera, a seguito di orchifunicolectomia inguinale sinistra e vista la possibiltà di radioterapia preventiva, ho prenotato per il 14 maggio la criopreservazione degli spermatozoi. Mi hanno chiesto di portare questi esami sierologici:

Esame Esito U.M. Intervalli di riferimento
Sieroinfettivologia
Virus epatite B - HBsA 4.9 mUI/mL 0.0- 10.0
Virus epatite B - HBcAb Negativo
Virus epatite C (Ab screening) Negativo
Citomegalovirus Ab (CLIA)
Citomegalovirus IgM Negativo
Citomegalovirus IgG 52.6 >U/m 0.0- 14.0
Nuovo test in uso dal 08/03/2012
Giudizio diagnostico Infezione pregressa

HIV Ag/Ab (Combo) Negativo
Treponema pallidum Ab (CLIA Negativo

Chiedo lumi in merito all'unico valore fuori norma( Citomegalovirus IgG ), non vorrei che questo valore pregiudichi la criopreservazione e quindi che mi spostino l'appuntamento per fare qualche cura per eliminare questo virus??
Purtroppo il tempo stringe...
Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

gli esami eseguiti risultano regolari, perciò permissivi per effettuare la crioconservazione dei gameti.

potrebbe esser sufficiente un unico deposito di liquido seminale oppure diversi.

li valuterà con lo specialista andrologo.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signiore,
nessun problemi a crioconservazione ed augurui per tutto.
[#3] dopo  
Utente 246XXX

Iscritto dal 2012
Io non posso far altro che ringraziarvi di cuore, non avevo neanche finito di precisare qual era il mio dubbio sull'esame effettuato che avevo già 2 risposte. Grazie veramente