Utente 253XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni e circa un mese fa ho avuto un infortunio sul lavoro riportando un trauma da schiacciamento del polso e della mano sinistra e 6 punti di sutura tra primo secondo e terzo dito lato palmare senza rotture o fratture, tutt'ora sono ancora sotto infortunio con l' INAIL perchè non mi sono ancora ripreso poichè ho ancora il dorso della mano un po gonfio e poi è come se avessi le dita addormentate e non ho praticamente forza nella mano e mi chiedevo: è normale che ha distanza di un mese ho ancora questi problemi? e che percentuale di danno biologico potrebbe darmi l' inail con questo tipo di ferite?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

sulla percentuale del danno non mi pronuncio (è materia del medico legale).

Circa la prima domanda, la risposta è si, soprattutto se il trauma è stato di una certa entità.

Andrà valutato attentamente il recupero della sensibilità: potrebbe fare una elettromiografia (EMG), assumere vitamine neurotrofiche per accelerare la rigenerazione nervosa, ma se ha l'impressione che, sia pur lentamente, la sensibilità tende a ripristinarsi, vuol dire che è già in atto una rigenerazione delle fibre nervose.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 253XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille