Utente 240XXX
Salve a tutti sono stato da uno specialista urologo e andrologo ho parlato con lui del mio problema dell'eiaculazione precoce mi ha detto che molto probabilmente il mio è solo un problema psicologico ma mi ha comunque consigliato di usare una pomata che si chiama EMLA che va spalmata sul glande per ridurre la sensibilità, volevo un consulto su questa pomata, prima di tutto sapere se è sicura, se potrebbe crearmi dei fastidi e se funziona veramente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile letture ,

la terapia indicata è un trattamento topico superficiale molto usato in presenza di una eiaculazione precoce in giovane alle sue prime esperienze sessuali.

Comunque se il problema dovesse persistere bisogna risentire il suo andrologo e con lui impostare una corretta valutazione diagnostica più mirata.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.