Utente 591XXX
Gentili dottori,
da diversi mesi stiamo cercando di concepire un figlio.
Visto che la gravidanza fin ora non è arrivata il ginecologo di mia moglie mi ha prescritto uno spermiogramma eseguito il 25.02.08, questi sono i risultati:
Vorrei cortesemente un parere a riguardo.

Giorni di astinenza: 6
Coagulo: presente
Tempo di fluidificazione: 20 minuti
Colore: Avorio
Aspetto: opalescente
Viscosità: lieve
Volume: 3,4 ml
PH: 7,8
Concentrazione nemaspermica: 25,6 milioni/ml
Numero totale nemaspermi: 87,04 milioni
mobilità 1°ora 66%
Lineare veloce: 14%
Lineare lenta: 16%
Non lineare: 30%
In situ: 6%
Immobili: 34%
Mobilità 2° ora:66%
Forme fisiologiche: 32%
Forme patologiche: 68%
Anomalie della testa: 31%
Anomalie del segmento medio: 21%
Anomalie della coda:16%
Cellule rotonde <0,5 mil/ml
Leucociti, Cellule epiteliali, Globuli rossi, Sperio agglutinazioni: assenti

Per favore vorrei sapere se va tutto bene.

Ringrazio in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
il suo spermiogramma pur non essendo brillante mi sembra però compatibile con una buona fertilità naturale. Generalmente un solo spermiogramma però non è sufficiente a definire lo stato della fertilità.
Un'altra riflessione, a mio avviso importante, è che una gravidanza che non arriva dopo qualche mese di tentativi non è necessariamente indice di infertilità, perchè si parli di problemi di fertilità deve passare almeno 1 anno.
Nello specifico del suo caso però visto che lei ha solo 22 anni mi aspetterei che avesse uno spermiogramma migliore, quindi ripeterei uno spermiogramma e farei una visita andrologica.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro ragazzo il suo spermiogramma non è dei migliori, ma di per sè non preclude una possibile gravidanza, ma di certo diminuisce fortemente le percentuali di successo.
E' opportuno che lei si faccia inquadrare da un urologo perchè potrebbe essere asffetto da un varicocele che se corretto potrebbe aumentare i suoi indici di fertilità.
Le suggerisco di eseguire un'ecocolordoppler scrotale ed una valutazione urologica.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
dall'esame che ci invia sembra essere presente una motilità degli spermatozoi non perfetta. A questo punto può essere indicata, per meglio chiarire la sua situazione clinica, una attenta valutazione da parte di un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it

[#4] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
RETTIFICA:
Nella valutazione della motilità mi era sfuggito il fatto che circa la metà dei suoi spermatozoi mobili hanno una motilità non efficace e le chiedo scusa, anche per la confusione che risposte contrastanti creano.
Credo quindi che ci possa essere qualche difficoltà di concepimento anche se l'età molto giovane porta all'ottimismo;
sono d'accordo con i colleghi che vale la pena fare una visita andrologica, in termini di probabilità il varicocele potrebbe essere la causa della sua ipofertilità.

Cordiali saluti