Utente 256XXX
Salve, compio 24 anni tra 2 mesi, e da sempre ho avuto problemi di vista, alta miopia soprattutto, e adesso anche un po di astigmatismo.

Dato che vorrei intraprendere la carriera militare, dovrò necessariamente operarmi con une delle due tecniche sopra citate, le altre non sono accettate.

L'ultima visita è stata fatta ad aprile, questi i dati:

Occhio dx
Sf -12
Cil -1,50
Asse 10

Occhio sx
Sf -13
Cil -1
Asse 10

Ho inoltre un foro retinico all'occhio dx, che 3 anni fa il mio oculista ha prontamente circonciso con una tecnica laser di cui non conosco il nome. Da allora nessun problema, ho effettuato una visita completa ogni anno.

Quello che vorrei sapere è che in queste condizioni, un intervento potrà correggere del tutto i miei difetti. Grazie, e buon lavoro.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
che pachimetria ha??
e' sicuro che non le rimanga un residuo refrattivo?
[#2] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissimo Dottore, ho visto che per pachimetria si fa riferimento ad un esame diagnostico che misura lo spessore della cornea. Purtroppo non credo di averlo mai fatto, vedrò quindi, il prima possibile, di recarmi dal mio oculista.

La seconda domanda non l'ho compresa, può rispiegarmi?

Grazie per la sua disponibilità.
[#3] dopo  
Utente 256XXX

Iscritto dal 2012
Dottore aggiungo una domanda: ho letto che in soggetti con elevata miopia (come me) il laser è sconsigliato in quanto non corregge completamente il difetto visivo, e si opta invece per l'installazione di lenti fachiche, cosa interessante, ma (non saprei dirle perchè) non accettata dalle forze armate.

A presto, Danilo.