Utente 152XXX
Gentili dottori sono una ragazza di 22 anni non fumatrice e astemia. Ieri sera ho sentito all'improvviso del catarro in gola e dopo un pò ho avvertito la sensazione di avere del sangue in bocca e ho notato sul fazzoletto un colore rosato con delle striature di sangue. Ho eseguito le ultime analisi del sangue un paio di settimane fa e a parte una carenza di ferro era tutto nelle norma. Questo fenomeno potrebbe essere sintomo di qualche grave patologia al polmone?Vi ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
In una ragazza di 22anni è difficile che del sangue su catarro sia da imputare ad una situazione importante.
Innanzitutto bisogna chiarire l'origine del sangue.
Sicura che era sul catarro? Alcune volte l'origine può essere gengivale o nasale!
Se dovesse ripresentarsi occorre sicuramente un approfondimento
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gentile dottore la ringrazio per la sua risposta. In precedenza ho omesso di dire che un paio di settimane prima mangiando ho avvertito la sensazione di sangue in bocca e toccando con un fazzoletto il palato ho notato che proveniva da una gengiva un pò gonfia. Nel secondo episodio invece ho solo sentito la sensazione di catarro in gola e poi sapore di sangue in bocca e controllando la saliva era rosata. Ritiene che sia opportuno fare degli accertamenti? La ringrazio di nuovo per la sua disponibilità.