Utente 722XXX
Buonasera dottori ,dopo il persistere di diverse situazioni di malessere di questa primavera ,circa un mese fa il mio medico curante mi ha prescritto tra tutte le analisi, quella delle immunoglobuline.
La S-IgA è lievemente alterata 467 (tra 70 e 400)
La S-igM altrettanto è di 36 (tra 40 e 230)
Ma quella altamente fuori range sono le IgE TOTALI ....362,3 (tra 0 e 100)

Il mio medico curante mi ha consigliato di fare una visita allergologica, ma siccome è a fine gennaio volevo chiedervi come mi devo comportare e se effettivamente può essere un allergia... Questa primavera sono stato parecchio male...la fatta da padrona a quanto pare una brutta sinusite...a me sembrava cosi...diciamo che non avevo la classica reazione da polline...poi non so che dire...grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Il dato IgE totali elevate + sinusite (meglio rinosinusite) deve indurla senza dubbio a rivolgersi
All'allergogo. La terapia piu appropriata in attesa della visita si basa su cicli con steroidi inalatori
Nasali ( spray con fluticasone , mometasone ...) per 3-4 settimane + irrigazioni nasali con soluzioni
Saline, ed antistaminici.
[#2] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
Il fatto è che quando ho fatto l esame del sangue non avevo nessun sintomo! in sintesi stavo benissimo..come mai questo dato allora è tripicato rispetto alla norma nonostante le Mie buone condizioni di salute?
[#3] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Il livello di IgE totali dipende oltre che dalla reazione allergica per
Esposizione agli allergeni responsabili, sopratutto dall'assetto genetico
Del paziente. Cioè il loro livello e' geneticamente determinato, per
Cui le avrà sempre alte con valori fluttuanti a seconda della sua allergia
Ed all'esposizione agli allergeni. Consideri inoltre che ci sono anche
Situazioni non patologiche che le possono far aumentare, come il
fumo .
[#4] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
Ora da 2mesi sto bene...sul corpo non ho mai notato reazioni allergiche..la visita allergologica a tal proposito la ritiene necessaria? (non fumo)
[#5] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Assolutamente consigliabile, le allergie non sono necessariamente accompagnate da manifestazioni cutanee
[#6] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
grazie dottore. Buona serata
[#7] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
Dimenticavo....La S-IgA è lievemente alterata 467 (tra 70 e 400);
La S-igM altrettanto è di 36 (tra 40 e 230)....a cosa si riferiscono? grazie
[#8] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
Qualcuno mi puo rispondere? grazie!
[#9] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
NESSUNO?
[#10] dopo  
Dr. Paolo Fancello
24% attività
8% attualità
12% socialità
CAGLIARI (CA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Le IgA secretorie sono anticorpi di superficie che servono per difendere dalle infezioni, le IgM sono quelle che compaiono nella prima fase, il fatto che le prime siano lievemente più alte significa che probabilmente sono intervenute in un episodio infettivo, per quanto riguarda le seconde quel valore e' da considerarsi normale.
[#11] dopo  
Utente 722XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta esaustiva! è troppo tempo che faccio brutte influenze caratterizzato da questo raffreddore o sinusite....caratteristica principale è il muco maleodorante..spero che l'allergologo possa contribuire a risolvere il mio problema.